lunedì 26 gennaio 2009

GNOCCHI DI PANE

Ricettina per smaltire quel pezzettino di pane secco di cui non sappiamo che fare!


Ingredienti(per due porzioni abbondanti):
-1 uovo
-2 cucchiai di parmigiano
-prezzemolo
-100 gr di pane raffermo
-un bicchiere di latte
-100 gr di farina
-sale,pepe,nocemoscata

.far ammorbidire il pane nel latte e poi tritarlo finemente
.aggiungere al pane il parmigiano,un po' di prezzemolo tritato,sale,pepe,noce moscata e farina.Amalgamare il tutto fino ad avere un composto omogeneo
.formare gli gnocchi aiutandosi con 2 cucchiaini e cuocerli per qualche minuto in abbondante acqua salata


Io ho condito con funghi e salsiccia(bhe...proprio salsiccia non era...Mi era infatti avanzato del cotechino che avevo congelato a fette,cosi'l'ho tagliato a pezzetini e l'ho amalgamato ai funghi!).Per la serie...qui non si butta via niente!

7 commenti:

Clà ha detto...

grande idea!! Ho sempre un sacco di pane che avanza ogni giorno! me la copio! ;)

Kakawa ha detto...

ma che bella idea per utilizzare il pane avanzato!! e poi sembrano buonissimi...grazie!

marcella candido cianchetti ha detto...

ma che bella e saporosa soluzione buona giornata

lenny ha detto...

I pezzetti di pane secco abbondano sempre in casa, ma con questi gnocchi tornano a nuova vita: potresti partecipare al contest "poveri ma belli" di precisina di mamma che buono.
Ciao

chiara ha detto...

Ragazze...sono contenta che via sia piaciuta questa ricettina...un modo per non buttare prprio nulla ...neanche un pezzetto di pane!
E di questi tempi torna utile...

Lenny...ho mandato una ricetta per la raccolta come consigliato da te.Sei stata gentilissima.

Alessia ha detto...

Evviva il riciclo in ogni campo! Io con il pane avanzato (non capita spesso, ma capita) ci faccio una panure aromatica con cui gratinare le verdure:
passate al mixer il pane a pezzettini (meglio se non è prorpio secchissimo), qualche pezzetto di parmigiano, del basilico e/o prezzemolo e/o timo (più erbe aromatiche più profumo), un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Con questa morbida panatura potrete gratinare al forno le verdure più varie (zucchine, cavolfiore, carciofi...) E' molto appetitosa e molto economica!
Ti abbraccio Chiara!

chiara ha detto...

*Alessia:eì proprio da provare questa tua profumatissima
"farcia"per impanare!
Adoro il pane...e mi spiace buttarlo...mia nonna se ne doveva buttare un pezzetto,perche' magari si era un po' ammuffito,prima lo baciava.Chi ha conosciuto la guerra e la fame butta a malincuore il cibo.
Bisogna cercare tante ricettine per riciclarlo!E' una buona idea per una raccolta...magari qualche bloggers la fara'!!!