lunedì 27 ottobre 2008

PERSICO CON MIELE ED ERBE AROMATICHE

Il persico e' un pesce d'acqua dolce(soprattutto lacustre) diffuso nell'Europa centro-settemtrionale.
Piatti a base di questo pesce sono diffusi in Lombardia,Umbria e Lazio(dalle mie parti lo si trova molto facilmente grazie alla presenza del lago di Bolsena).


Ingredienti:
-4 filetti di persico(o di platessa)
-20 gr di burro
-1 spicchio d'aglio
-2 cucchiai di miele(servira' a caramellare il pesce regalandogli un gusto delicato )
-1 foglia di mirto(o di alloro.Io ho usato il miele d'acacia...e devo dire che ci stava benissimo!)
-3 cucchiai d'olio
-sale,pepe
-2 cucchiai di prezzemolo tritato
-3 foglie di salvia
-1 rametto di rosmarino
-farina


.in una padella antiaderente mettere olio e burro
.mettere lo spicchio d'aglio tagliato in 2 (eventualmente togliamo"l'anima")
.aggiungere il mirto(o l'alloro),la salvia e il rosmarino e lasciar insaporire per 2 minuti a fuoco bassissimo
.togliere l'aglio e aggiungere i filetti di persico infarinati e farli dorare da entrambi i lati
.aggiungere il miele( io ho usato il miele d'acacia) e lasciar caramellare per 2 minuti
.spegnere il fuoco,aggiustare di sale,il pepe e spolverizzare col prezzemolo
.servire subito

2 commenti:

Sabrina ha detto...

Deve essere veramente buono.
Proverò la ricetta alla prima occasione,grazie!

salsadisapa ha detto...

ciao, piacere di conoscerti! ho citato questa tua interessante ricetta sul mio blog: spero non ti dispiaccia :-)
questo è il link al post:
http://qualcosadirosso.blogspot.com/2008/11/quello-che-mi-ha-detto.html
buon fine settimana!