martedì 14 ottobre 2008

GNOCCHI DI ZUCCA SU PARMIGIANO CROCCANTE

Ingrdienti
per gli gnocchi:
-400gr di polpa di zucca
-250 gr di patate lesse
-150 gr di farina piu' quella per lavorare l'impasto
-1 uovo
-2 cucchiai di parmigiano
per icestini di parmigiano:
-una bustina di parmigiano
-un filo d'olio
per il condimento degli gnocchi:
-burro
-salvia


GNOCCHI
.pulire la zucca:privarla dei semi e della buccia e cuocerla.
Per cuocerla si puo' fare in 2 modi : o tagliarla a fettine alte circa un cm e metterle in forno ,dopo averle salate ,a 160° per 20 minuti circa,oppure tagliarla a piccoli cubetti,tagliarla,salarla e cuocerla a fuoco bassissimo in una padella antiaderente senza coprirla con il coperchio girandola spesso perche' non si attacchi
.una volta cotta farla raffreddare e ridurla in una purea o schiacciandola con una forchetta o usando il frullatore
.unire alla zucca le patate schiacciate ,l'uovo,il parmigiano ,la farina e amalgamare
.dopo aver ottenuto un impasto omogeneo passiamo a fare gli gnocchi
.prendiamo un po' di impasto lo mettiamo sul piano di lavoro infarinato e lo lavoriamo formando un rotolino spesso un dito
.da questo taglieremo dei pezzetti di impasto di circa1 cm-1,5cm
.infariniamo bene il piano dove andiamo a disporre gli gnocchi



CESTINI DI PARMIGIANO
.ungere una padella antiaderente del diametro di 25 cm almeno con un po' d'olio
.coprire il fondo della padella con abbondante parmigiano e lascir cuocere a fuoco moderato
.quando i bordi della cialda di parmigiano saranno dorati la cialda e' pronta e quindi dobbiamo posarla,stando attenti a non scottarci,sopra ad un piatto o ad una ciotola rovesciata per dargli la forma di un piatto
.lasciar raffreddare la cialda


PER IL CONDIMENTO
.in una padella fondere il burro a fuoco moderato con alcune foglie di salvia.
Volendo si puo' evitare la cialda al parmigiano ed optare per un condimento piu' sostanzioso come una fonduta di formaggio


.prendiamo gli gnocchi e con un colino a fori grandi togliamo la farina in eccesso
.li cuociamo in acqua salata(serve un bel po' di sale perche' la zucca e' molto dolce come anche le patate)
.li scoliamo appena salgono a galla e li passiamo velocemente in padella col burro e la salvia

Io avevo delle fettine di speck cosi' l'ho tagliato a striscioline e cotto per 1 minuto nella padella antiaderente.Ci stava davvero bene!

Nessun commento: