martedì 23 marzo 2010

- 60 !

Ciao!
Il titolo del post non si riferisce alle temperature minime di Reykjavik ,ma ai giorni che mancano al grande evento:il mio matrimonio!

Mi sembra davvero siano passati pochi giorni da quando si e' mossa l'implacabile macchina dei preparativi ed ora quasi ne sento gia' la mancanza!Come faro' senza i miei dilemmi esistenziali sull'abito,sul menu',sui fiori?
Dilemmi sui colori!Rimuginazioni interminabili sulle partecipazioni!Strazianti e apocalittici quesiti sui centrotavola,sui gusti dei confetti!?

Ho passato un anno e mezzo a pensare a cose piacevolmente futili,a fare indegestione di siti di matrimoni meravigliosi cercando di conciliare il mio budget coi sogni,cercando di creare quell'atmosfera che vorrei respirassero tutti.Ho fatto trening autogeno per sopportare la suocera e non solo...
Ma alla fine io non mollo.

Ma soprattutto ora so che di queste cose futili ,che pure mi piacciono e che ho scelto con amore,non me ne importa poi cosi' tanto!
Sposerei l'uomo che amo anche alle 8 di mattina in jeans ,banchettando con degli spaghetti al pomodoro,facendo il viaggio di nozze nella nostra mansarda.

Puo' piovere,esserci il sole.
Gli ospiti potranno gradire o meno,la torta potra' essere perfetta o meno,ma io lo so...conservero' un grande sorriso perche' la cosa che piu' mi preme e' che ci sara' Naz con me quel giorno e sara' l'inizio di una cosa nuova,di una promessa grande.

Ah...giusto ieri sera io e il mio principe consorte abbiamo scelto le musiche per il nostro filmino.
Ve ne metto una,tanto per avere un assaggio di quanto gli sposi in questione non siano gente "normale"!

8 commenti:

Laura@trendinozze ha detto...

OOh chiara, ti adorerei anche se ti presentassi in comune in jeans davvero, e se ci servissi spaghetti al pomodoro e gelato alla vaniglia.
E poi è perché non siete "normali" che siete speciali! vi voglio bene!

banShee ha detto...

Ciao :)

Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

Raccolta ricette di cucina


Spero di aver destato la tua curiosità. :P

Ti auguro buona giornata,

elena.

pasadena ha detto...

Ottima scelta musicale! Voto anch'io per spaghetti al pomodoro e gelato alla vaniglia. Adorerei un matrimonio così :-)

Anonimo ha detto...

grazie laura e pasadena!
un bacio!

ps.ormai ho fatto tutto (e laura ne sa qualcosa! :D )
ma per l'anniversario saranno spaghetti al pomodoro,gelato alla vaniglia!promesso!

chiara

giardigno65 ha detto...

grande scelta davvero !!! 60 sono lunghi da passare...

RosaMaría ha detto...

Meraviglioso!Tutti questi preparativo, pensiero, dudas, resoluciones, tutto e meraviglioso!Serano molto felicci! Son mis deseos. La música molto moderna. Bacci tanti per le due.

Categong ha detto...

Potrebbero essere interessanti anche spaghetti alla vaniglia e gelato al pomodoro...
Ma credo che tutti adoreranno l'atmosfera che pian piano sei riuscita a creare con queste per niente futili divagazioni.
Il bello non è mai futile!
;-)

desperate.viz ha detto...

se questa è la colonna sonora, mi autoinvito!
era tanto che non passavo da te, non ti avevo più nel blogroll, misteri di blogger!