martedì 19 gennaio 2010

PURE' DI FAVE

Questa ricetta e' un classico della cucina pugliese.
Il piatto in questione e' servito con della cicoria nella tradizione pugliese e oggettivamente penso che sia un accostamento eccellente!Un vero e proprio piatto unico accompagnato con un po' di buon pane.
Io la cicoria non l'avevo a disposizione e quindi mi sono limitata al pure',ma la prossima volta che rifaro' questa ricetta ci sara' sicuramente.
Dopo i bagordi delle feste un po' di vegetarianesimo,di cucina sana e semplice non puo' che far bene.

Ingredienti:
-500 gr di fave secche
-una patata
-olio evo
-sale
-aglio


.mettere le fave a bagno per 12 ore in un contenitore colmo di acqua fredda
.trascorse le 12 ore sciacquiamo le fave e le mettiamo in una pentola ,possibilmente di coccio,con la patata tagliata a dadi.Copriamo il tutto con acqua e facciamo cuocere per 50-60 minuti a fuoco medio.
.una volta cotte le fave l'acqua si dovrebbe essere complemtamente asciugata e a questo punto io ho passato le fave col frullatore ad immersione.
La ricetta originale prevede invece che si continui la cottura finche' le fave si sciolgano da sole in pure'.
.ho fatto imbiondire due teste d'aglio in un po' d'olio e ci ho ripassato la purea di fave.Ho fatto insaporito,aggiustato di sale e servito con un filo d'olio evo.



Dato che la mia mensa si compone di soli 2 elementi ,con 500 gr di fave secche ci e' uscita una quantita' immensa di pure'...buonissimo ok,ma sempre troppo!
Cosi' con un po' di pure' avanzato ci ho ricavato delle polpettine .
Ho ggiunto al pure un uovo,pangrattato e un po' di farina di ceci e parmigiano.
Ho dato all'impasto la forma di polpetta ,l'ho ripassata nel pangrattata e poi le ho sistemate in una pirofila irrorandole con un filino d'olio(sto a dieta!).
Le ho fatte cuocere a 200° per 15-20 minuti ed io,vera psicopatica,ho provato a mangiarle con un pochina di !salsa di soia...oh!ci stava bene

4 commenti:

Simo ha detto...

Bella idea quella delle polpettine....ma sai che le fave secche non le ho mai provate?
Urge riparare, se i risultati son questi...
Buonissima giornata!

chiara ha detto...

ciao simo!a me il pure' e' tanto piaciuto...con gli avanzi pero' si puo' sempre fare qualcosa di buono!prova prova!

Laura ha detto...

MMM buonissimo, l'ho mangiato con la cicoria fatto dalla zia di igor che ha imparato la cucina pugliese (mamma che bontà) dal marito pugliese doc.
Anche sotto forma di polpettina ha un'aspetto delizioso! W il riciclo :) !

Paola ha detto...

Beh... un saluto te lo lascio comunque... sperando che sia sempre gradito!!!
Ciao Chiara.. buona giornata