martedì 27 gennaio 2009

IL GIORNO DELLA MEMORIA





È piccolo il giardino
profumato di rose,
è stretto il sentiero
dove corre il bambino:
un bambino grazioso
come il bocciolo che si apre:
quando il bocciolo si aprirà
il bambino non ci sarà.

Franta Brass, nato a Brno il 14.9.1930
morto ad Auschwitz il 28.10.1944

3 commenti:

Sabrina ha detto...

Schindler's list, uno dei film che più mi hanno toccato.
Come non piangere di fronte a queste immagini e al dolore che rappresentano?

Elle ha detto...

Quella bimba col cappottino rosso è un ricordo straziante.. soprattutto per come la si rivede, all' improvviso, verso la fine del film.
Purtroppo, però, non è un film quel che è stato.
Grazie.

elisa ha detto...

è assurdo pensare che tutto ciò sia successo solo pochi decenni fa..a noi rimane un ricordo straziante, rabbioso e impotente..ma è bene che ci sia..per non dimenticare mai cosa può provocare la follia di un uomo..