venerdì 5 dicembre 2008

DANUBIO...

Questa torta salata e' stata l'entrée per una cena con amici a base di zuppa di ceci e castagne e carne alla brace cotta dalle sapienti mani di Kela.
E' stata apprezzata sia per il sapore che per la forma che favoriva la convivialita' ...da qui una commensale l'ha soprannominata la pagnotta dell'amicizia...perche' si mangia tutti dallo stesso piatto.
La cosa ci ha fatto sorridere e mi e' piaciuta tanto...spezzare lo stesso pane e' davvero qualcosa che fa pensare all'amicizia.

Ingredienti
per l'impasto:
-500 gr di farina di manitoba
-200 gr di latte tiepido
-1 cubetto di lievito
-70 gr di burro
-30 gr di olio di semi
-7 gr di sale
-2 cucchiai di zucchero
-3uova piu' un tuorlo per spennellare
per il ripieno:
-fontina o emmenthal
-prosciutto cotto

.sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte tiepido
.miscelare il altte in un po' di farina fino ad ottenere un impasto morbido
.mettere a lievitare per circa 1 ora e mezza in luogo tiepido finche' l'impasto ha raddoppiato il volume
.una volta lievitato aggiungere l'altra farina,le 3 uova,il burro fuso,l'olio e il sale
.impastare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti e mettere alievitare per altre 2 ore circa
.riprendere l'impasto e metterlo su un piano di lavoro
.prendere un pezzetto di impasto stenderlo e in mezzo mettere un po' di formaggio e di prosciutto cotto
.mettere tutte le palline in una teglia una vicina all'altra a lasciar lievitare per circa un'ora
.spennellare con un uovo sbattuto e infornare a 180° per 30 minuti circa



Nessun commento: