venerdì 10 ottobre 2008

PANINI ALL' OLIO CON LIEVITO MADRE

Approfittando del "rinfresco" del lievito madre ho preparato i panini all'olio.
Infatti ogni rinfresco prevede che meta' del lievito sia eliminato e sostituito con nuova acqua e farina.
L'idea di buttare il lievito,una cosa viva,mi dispiaceva troppo e ,anche in onore delle mie origini contadine ,mi sono subito messa all'opera per "riciclarlo"...


Ingredienti:
-200 gr di lievito madre
-400 gr di farina 0 (io amando le cose soffici ho usato 100 gr di manitoba e 300 di 0)
-175 ml di acqua tiepida
-4 o 5 cucchiai di olio
-1 cucchiaino di sale
-1 cucchiaino di olio

.in una terrina fare un fontana con la farina ed in mezzo metteremo il lievito madre,l'olio,lo zucchero e,in un punto lontano dal lievito,il sale

.impastare e formare un panetto omogeneo che andremo a lavorare per 30 minuti circa

.dopo averlo impastato e sbattuto a lungo adagieremo il panetto in una terrina ,lo copriremo per farlo lievitare coperto con un canavaccio.
Io per aiutare e,ammettiamolo,per velocizzare la lievitazione,lo metto in forno appena appena tiepido...
.lasciamo riposare per 4-5 ore finche' il suo volume sara' raddoppiato


.passate le 5 ore riprendiamo l'impasto e rimpastiamo
.ricaviamo dall'impasto dei panini ai quali daremo la forma che preferiamo e faremo lievitare per altre 4/5 ore


.prima di infornare spennellare con dell'olio d'oliva
.cuocere in forno a 220° finche' i panini saranno dorati

Nessun commento: